mercoledì , 13 dicembre 2017
Home / News / No alla chiusura di Villa dei Cedri

No alla chiusura di Villa dei Cedri

Cosa è successo al centro riabilitativo “Villa dei Cedri”, sito a Lusciano?  L’ASL che ne fa capo, quest’anno ha voluto dimezzare l’importo fatturato dall’azienda, e quindi a luglio ci sarà la chiusura per mancanza dei fondi del centro stesso. Tutto nasce dal fatto che, l’azienda sanitaria ha chiesto a chi è a capo di Villa dei Cedri, di fare dei lavori a norma di legge, con l’inserimento di bagni nuovi e altre cose che aiuterebbero i disabili nella struttura. con la conseguenza però che il pagamento dei lavori non c’è stato, e quindi i lavori essere tagliati per sei mesi. Villa dei Cedri è da 30 anni attiva sul territorio, ed è la più grande struttura a livello provinciale, ed è per questo che chiudere sarebbe un danno, non solo di immagine, ma anche di salute per i pazienti.

Giovanni Cristofaro

About Giovanni Cristofaro

Giovanni Cristofaro
Cittadino Attivista Parete 5 stelle

Check Also

Terra dei fuochi, interrogazione del Movimento 5 Stelle a Strasburgo.

Oggi pomeriggio il Parlamento europeo si occuperà dell’emergenzaTerra dei Fuochi in Campania durante la seduta …

Lascia un commento